“Un antico convento e un albero secolare sono i testimoni silenziosi di una storia che, col passare delle stagioni, racconta di famiglie uomini e terra…”


Terra ideale per le coltivazioni e per l’allevamento, i luoghi che ospitano l’azienda agricola e vitivinicola Cobue nel pittoresco paesaggio delle Colline Moreniche, sono intrisi di cultura e furono silenziosi spettatori di significativi episodi storici.

Numerose testimonianze cartografiche sugli spostamenti delle truppe, testimoniano che anche tenuta Cobue fu scenario, il 24 giugno 1859, della battaglia di San Martino.

Decisiva nell’evoluzione della II Guerra d’Indipendenza, in cui l’esercito franco-italiano sconfisse gli Austriaci, a testimonianza dell’importante vittoria e in ricordo delle molte vittime, nel 1893 fu eretta sulle alture di San Martino una torre di 74 metri, dedicata a Vittorio Emanuele Re d’Italia e tutt’oggi aperta al pubblico.

L’azienda agricola e vitivinicola Cobue sorge in uno dei luoghi più suggestivi d’Italia ove la natura si dona allo spettatore mostrandosi nella sua veste più bella.

Pozzolengo è la porta settentrionale delle Colline Moreniche del Garda, ultimo baluardo del Bresciano prima di giungere alle province di Mantova e Verona.

Qui la macchia mediterranea si fonde con la vegetazione alpina offrendo uno scenario tanto caro già a grandi personaggi del passato quali Catullo e Goethe.

Il clima mite crea un’amabile atmosfera che pervade il panorama durante tutte le stagioni dell’anno avvolgendo l’azienda in un tripudio di colori.

icona-storia